John T. Cacioppo a pagina 185 (nel cap. Úspech na festivale jej priniesol možnosť nahrať album v CGD (vlastnené Warner Music Taliansko). Le musiche del brano sono composte da Angelo Valsiglio e Pietro Cremonesi, mentre il testo è firmato … [47] [111], L'anno successivo fu invece l'artista colombiana Diana a registrare una versione salsa del brano in lingua spagnola, includendola nel suo secondo album, Tormenta de amor. [54][55][56][57][58][55][56][57][59][60] Come riportato su La Stampa da Marinella Venegoni, la «tristezza un po' lagnosa» della canzone portò al brano anche il paragone con lo stile del cantautore Marco Masini. [45] Molto simile è il giudizio espresso nel 2005 da Lucia Marchi di la Repubblica, secondo la quale il brano è uno «manifesto generazionale under 18 denso di pathos adolescenziale e di belle speranze». Per ora solo spifferi, La metamorfosi di Laura, ora la teenager è cresciuta, Sanremo: i partecipanti e gli esclusi (2), Sanremo: Il programma (5): I cantanti in ordine di uscita, Signori si piange. Although the setting is never mentioned explicitly, references to Gran Madre Church, the Basilica of Superga, the Maria Ausiliatrice hospital, and to Fraitève and Monte Fraiteve identify the locale as Turin. Anche i suoni non mi sembravano più molto attuali. Il rock di Ruggeri val più di una preghiera. An initially closeted gay man, he feels a deep attraction to Mattia which fades with time. When celebrating at Alberto's house, Mattia meets Alberto's friend Nadia, and spends the night with her. Il pubblico contesta. [119][120], La versione in inglese della canzone fu reinterpretata anche dal cantante tedesco Jamie Stevens, che la registrò per l'album Unbreakable del 2002, mentre lo spagnolo Abraham Mateo incluse La soledad nel suo album di debutto eponimo, pubblicato nel 2009, quando il cantante aveva ancora undici anni. With no social life, Alice draws the attention of Viola Bai, a popular but cruel girl in her class, who toys with Alice and briefly allows Alice into her circle of friends. Nel 2006 la canzone è stata inserita nel libro di Paolo Madeddu e Paola Maraone intitolato Da una lacrima sul viso... Come guarire i mali del cuore attraverso l'ascolto omeopatico delle 50 canzoni più deprimenti del pop italiano. Cet album, destiné au marché italien, est publié en 1972. Nei mesi che hanno seguito la vittoria al festival, la cantante ha presentato il brano in diversi programmi televisivi, come Buona Domenica,[49] Bellezze al bagno[50] e Rock Cafè. Viene realizzato il videoclip. Per l'occasione fu realizzato ancora un nuovo arrangiamento del brano, curato questa volta da Ennio Morricone. Textes et musiques sont de Léo Ferré, sauf indication contraire. Le 27 février 1993, la chanson remporte la compétition dans la section des nouveautés, recevant 7 464 votes[1]. Mattia is difficult to get along with; he is not interested in social interactions and has an unhealthy tendency to cut himself. "La solitudine" (em português: A solidão) é uma canção gravada pela artista musical italiana Laura Pausini, lançada como seu primeiro single em fevereiro de 1993. In seguito il brano è stato pubblicato anche in altri paesi europei, ottenendo un riscontro commerciale positivo soprattutto in Belgio, in Francia e nei Paesi Bassi. Les Douze Premières Chansons de Léo Ferré, On n'est pas sérieux quand on a dix-sept ans, On est pas sérieux quand on a dix-sept ans, Léo Ferré au Théâtre Libertaire de Paris, 8 mai 1988, Liste des titres enregistrés par Léo Ferré, https://fr.wikipedia.org/w/index.php?title=La_solitudine_(album)&oldid=116636373, Article avec une section vide ou incomplète, Article contenant un appel à traduction en italien, licence Creative Commons attribution, partage dans les mêmes conditions, comment citer les auteurs et mentionner la licence, Traductions : X (pistes 15, 17, 18), Enrico Médail, Crédits visuels : Geneviève Vanhaecke (photo de couverture), Serge Arnoux (dessin verso pochette). [5] [114], Nel 2014 il cantante francese Nyco Lilliu realizza una cover de La solitudine. [...] Dissi al mio babbo che volevo cantare solo quella, cambiando solo il nome, Marco, perché lo svolgimento della canzone pareva copiato da quello che succedeva a me. Il potere della connessione sociale) J.T.C spiega come nella mente la fede (delle persone isolate) si idealizza spontaneamente con le proprie idee (giuste e/o sbagliate) per il bisogno di antropomorfizzare; il successo delle mega-chiese americane nei sobborghi urbanizzati è dovuto quindi al bisogno umano di incontro, riunione e appartenenza collettiva. Vous pouvez partager vos connaissances en l’améliorant (comment ?) Questa versione vede la collaborazione di Cindy Davila, che partecipa come cantante e rapper in alcuni versi della canzone. Hello fellow Wikipedians, I have just modified 7 external links on La solitudine.Please take a moment to review my edit.If you have any questions, or need the bot to ignore the links, or the page altogether, please visit this simple FaQ for additional information.